Tachiaritmie ventricolari


Generalità

Classificazione

  • Extra-sistoli ventricolari
  • Tachicardia ventricolare
  • Fibrillazione ventricolare

Meccanismo sottostante

Eziologia

Terminologia utile

  • Terminologia sulle extra-sistoli ventricolari
    • Bigeminismo
    • Periodicità caratterizzata dal succedersi di un battito sinusale e di una extra-sistole ventricolare
    • Trigeminismo
    • Periodicità caratterizzata dal succedersi di due battiti sinusali e di una extra-sistole ventricolare
    • Coppia
    • Due extra-sistoli ventricolari consecutive
  • Terminologia sulla tachicardia ventricolare
    • TV non sostenuta
    • TV di durata ≥ 3 battiti ma < 30 sec
    • TV sostenuta
    • TV di durata > 30 sec

Tachicardia ventricolare idiopatica

TV monomorfa / TV polimorfa

Tachiaritmie atriali/giunzionali condotte con aberranza

Informazioni aggiuntive

  • Torsione di punta
  • E' una particolare forma di TV polimorfa; si tratta della TV che si manifesta in modo tipico a causa di un allungamento del QT

Diagnosi


Terapia

Terapia di controllo in acuto

Terapia di profilassi delle recidive

  • Extra-sistoli ventricolari
    • Nulla
    • β-bloccanti
  • Tachicardia ventricolare (monomorfa e polimorfa)
    • ICD
    • Amiodarone - Sotalolo
    • Ablazione
  • Fibrillazione ventricolare
    • ICD
    • Amiodarone - Sotalolo
    • Ablazione

Note

  • Terapia delle SVT con conduzione aberrante
  • E' la stessa del ritmo atriale di base
    (Nota: in caso di dubbio diagnostico, una tachicardia con QRS largo deve essere sempre gestita in acuto come una tachicardia ventricolare, fino a prova contraria)
  • Antiaritmici nel post infarto (???)
  • I farmaci antiaritmici sono da evitare nei pazienti con aritmie ventricolari asintomatiche post-infartuali (miniHarry)
  • Terapia delle extra-sistoli ventricolari dopo IMA (???)
  • Amiodarone se sono > 10/min; altrimenti solo osservazione