Generalità

Classificazione

  • Difetti "statici" della rifrazione
    • Miopia
    • Ipermetropia
    • Astigmatismo
  • Difetti "dinamici" della rifrazione
    • Presbiopia

Descrizione generale

  • Miopia
  • In condizioni di cicloplegia, i raggi provenienti dall'infinito convergono davanti alla retina
  • Ipermetropia
  • In condizioni di cicloplegia, i raggi provenienti dall'infinito convergono dietro alla retina
  • Astigmatismo
  • I raggi luminosi non convergono in un unico punto
  • Presbiopia
  • Riduzione della capacità di accomodazione dell'occhio, conseguente ad un indurimento / perdita di elasticità del cristallino dovuto all'età

Possibili meccanismi sottostanti ai difetti "statici" della rifrazione

  • Difetto di curvatura
    • E' dovuto ad un aumento/riduzione/alterazione della curvatura della cornea o del cristallino
    • E' tipicamente congenito o giovanile
  • Difetto di asse
    • E' dovuto ad un aumento/riduzione/alterazione della lunghezza antero-posteriore del bulbo oculare
    • E' tipicamente giovanile
  • Difetto di indice
    • E' dovuto ad un aumento/riduzione/alterazione dell'indice di rifrazione della cornea o del cristallino
    • E' tipicamente senile
(Nota: la miopia e l'ipermetropia sono nella maggior parte dei casi dovute ad un difetto di asse; l'astigmatismo è nella maggior parte dei casi dovuto ad un difetto di curvatura)* Alterazione tipica della miopia
Bulbo più lungo del dovuto

Alterazione tipica dell'ipermetropia
Bulbo più corto del dovuto

Alterazione tipica dell'astigmatismo
Alterazioni della curvatura corneale

Classificazione dell'astigmatismo

Informazioni aggiuntive


Diagnosi

  • Esame dell'acuità visiva
  • Retinoscopia - Autorefrattometria
  • Cheratoscopia - Topografia corneale
  • Limitatamente all'astigmatismo
(Nota: la presbiopia fa un po' "storia a sé")

Terapia

  • Lenti correttive
    • Occhiali
    • Lenti a contatto
  • Chirurgia rifrattiva
(Nota: la presbiopia fa un po' "storia a sé")

Note

  • Precisazione sulla chirurgia rifrattiva
  • Può essere effettuata solo dopo che l'alterazione rifrattiva si è stabilizzata (~tipicamente non prima dei 21 anni)