Congiuntivite

Generalità

Infiammazione della congiuntiva, che solitamente non lascia reliquati a lungo termine.

Eziologia

  • Infettiva
    • Batterica
      • Staphilococcus Aureus
      • Streptococcus Pneumoniae
      • Haemophilus Influenzae
    • Virale
      • Adenovirus
  • Allergica
  • Irritativa
    • Da corpi estranei
    • Da alterazioni della lacrimazione
    • Sindrome di Sjogren o altre cause di xeroftalmia

Sintomi

  • Iperemia congiuntivale
  • Dolore/Bruciore
  • Fotofobia
  • Lacrimazione
  • Tranne nelle forme conseguenti a xeroftalmia
  • Prurito
  • Tipico delle forme allergiche
  • Pus di colore giallastro
  • Tipica delle forme batteriche
Nota: le forme batteriche e irritative presentano caratteri patognomonici che permettono diagnosi abbastanza certa; i quadri delle forme virali e allergiche sono invece abbastanza sovrapponibili, per cui spesso si imposta una terapia empirica senza avere diagnosi di certezza.

Diagnosi

  • Clinica

Terapia

Terapia della congiuntivite infettiva batterica

(Nota: si tratta sempre di farmaci topici, sotto forma di colliri)
  • Antibiotici
    • Neomicina
    • (Aminoglicoside)
    • Polimixina
    • (Antibiotico di parete "non dei gruppi classici")
    • Cloramfenicolo
    • (Inibitore della sintesi proteica "non dei gruppi classici")

Terapia della congiuntivite infettiva virale

(Nota: si tratta sempre di farmaci topici, sotto forma di colliri)
  • Nessuna terapia

Terapia della congiuntivite allergica

(Nota: si tratta sempre di farmaci topici, sotto forma di colliri)
  • Antiistaminici
  • Cromoni
  • Vasocostrittori
  • Corticosteroidi



Cheratite

Generalità

Infiammazione della cornea (praticamente sempre su base infettiva), che se non trattata precocemente può determinare reliquati a lungo termine, fino alla cecità.

Eziologia

  • Infettiva
    • Batterica
      • Batteri causa di congiuntivite
      • Pseudomonas Aeruginosa
      • Chlamydia Trachomatis
      • (Tracoma)
      • Sifilide
      • Tubercolosi
    • Virale
      • HSV
      • VZV

Sintomi

  • Sintomi della congiuntivite
  • Vedi sopra
    Nota: la sintomatologia algica può essere più intensa
  • Riduzione del visus
  • Da edema corneale, ulcere corneali e essudazione in umor acqueo

Diagnosi

  • Clinica
  • Esame con lampada a fessura
    • Ulcere corneali
    • (Rotture dell'epitelio corneale)
    • Ipopion
    • (Essudazione nell'umor acqueo con stratificazione del pus verso il basso)

Terapia

Terapia della cheratite infettiva batterica

(Nota: si tratta sempre di farmaci topici, sotto forma di colliri)
  • Antibiotici
    • Tobramicina - Gentamicina
    • (Aminoglicosidi)
    • Cefazolina - Ceftazidime
    • (Cefalosporine)
    • Moxifloxacina - Gatifloxacina - Ciprofloxacina
    • (Chinoloni)
  • Midriatici/Cicloplegici
    • Atropina
    Nota: la midriasi è utile per evitare che l'infiammazione dell'umor acqueo possa portare a sinechie tra iride e cristallino.

Terapia della cheratite infettiva virale

(Nota: si tratta sempre di farmaci topici, sotto forma di colliri)
  • Antivirali
    • Aciclovir
  • Midriatici/Cicloplegici
    • Atropina
    Nota: la midriasi è utile per evitare che l'infiammazione dell'umor acqueo possa portare a sinechie tra iride e cristallino.